Ti trovi qui:

Home » Servizi » Medicina del lavoro

Medicina del lavoro

SICER Srl, nell’ottica di offrire un servizio sempre più completo e flessibile alle esigenze del Cliente, ha creato l’Area Medicina del Lavoro, grazie alla quale si propone di garantire ai propri Clienti un’assistenza completa nel settore.

In tale contesto i servizi forniti sono di seguito specificati:

  • Nomina ed assunzione dell’incarico di Medico Competente. Il Medico viene individuato tra diversi professionisti qualificati e monitorati dal sistema qualità implementato dalla nostra azienda
  • Sopralluogo, iniziale e periodico, per valutare le attrezzature, i materiali usati e gli ambienti di lavoro nei quali i lavoratori operano con redazione del relativo verbale
  • Definizione ed elaborazione del Piano di Sorveglianza Sanitario, ossia di un documento che stabilisca la tipologia di accertamenti necessari per i lavoratori, a seconda della mansione svolta e del luogo di lavoro frequentato.
  • Effettuazione delle visite mediche preventive e periodiche
  • Effettuazione degli esami clinici e strumentali presso la sede del Cliente o presso i nostri ambulatori
  • Effettuazione di visite per assenza da tossicodipendenza
  • Redazione delle cartelle sanitarie
  • Redazione dei certificati d’idoneità
  • Partecipazione alla riunione annuale con relazione sanitaria riepilogante la situazione analizzata e presente in azienda
  • Gestione dell’archivio sanitario, presso il Cliente o presso i nostri archivi
  • Comunicazione al Cliente degli accertamenti anonimi collettivi della sorveglianza sanitaria
  • Assistenza annuale e rappresentanza per conto del Cliente, anche nei confronti degli Organi Competenti

I nostri ambulatori:
• San Lazzaro di Savena (BO) – via Palazzetti n. 5/F, ingresso da retro 5/B interno C
• Imola (BO) – via Lasie n. 10/L e viale Amendola n. 56/D

PROGRAMMA DELLA SALUTE

In considerazione della sempre maggior correlazione tra produttività, benessere fisico e benessere psicologico dei lavoratori, è possibile sviluppare e promuovere programmi per la cultura della prevenzione della salute in azienda, a seguito di studi analitici e specifici per il Cliente.

• Campagne di sensibilizzazione su specifici argomenti;
• programmi di educazione alla salute e alla prevenzione;
• campagne di vaccinazione e visite specialistiche;
• campagne anti-stress e anti-mobbing;
• programmi anti-fumo e anti-droga.

DPCM del 14 gennaio 2021

Il nuovo DPCM è entrato in vigore il 16 gennaio 2021. Con l'intento di poter contenere l'indice che classifica l'andamento dei contagi entra in vigore la modifica della classificazione delle Regioni in base ai dati… leggi tutto »